Infissi in legno Castelfiorentino Alfer
blog

blog

Finestre in legno | Perché scegliere serramenti in legno

Il legno è uno dei materiali per serramenti più noti dell’edilizia, nobile per sua natura e protagonista di moltissime abitazioni. Sono in tanti a non voler rinunciare al calore e all’estetica del legno, divenuti ormai un’icona di design.

Vediamo quali sono le caratteristiche di finestre e porte in legno, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo materiale e perché sceglierlo per la tua casa.


Finestre in legno | Le caratteristiche dei serramenti in legno

Il legno è un materiale utilizzato da sempre nella produzione di serramenti. Questo materiale nobile è per sua natura isolante e permette di interrompere la continuità termica con l’esterno.

I moderni serramenti in legno, sfruttano al meglio le nuove tecnologie riducendone la manutenzione e migliorando le prestazioni termiche e acustiche che ci permettono di ottenere ottimi risultati.

L’evoluzione delle finestre in legno ha portato sul mercato serramenti evoluti con profili sottili e meccanismi molto performanti.

A rendere unici i serramenti in legno, è la loro estetica, forte della varietà di tipologie e di colori che possiamo scegliere, capaci di dare sensazioni uniche negli ambienti dove sono installati.


Finestre in legno | Quali sono i vantaggi dei serramenti in legno

I moderni serramenti in legno, offrono prestazioni termiche e acustiche importanti, rafforzate dalle caratteristiche naturali dei profili.

Il legno dà una sensazione tattile ed estetica unica, trasmette calore e può caratterizzare il design degli ambienti con l’eleganza dei suoi profili.

Le finestre in legno sono uno standard dell’edilizia, per molti irrinunciabili. Permettono di ottenere una grande personalizzazione, sia nei colori che nelle finiture.

Il legno è inoltre un materiale salubre ed ecosostenibile, ideale per case ad alto benessere.


Finestre in legno | Quali sono gli svantaggi dei serramenti in legno

Il legno ha un costo superiore rispetto a PVC e alluminio.

Questo materiale è poco adatto alla realizzazione di serramenti dai profili di grandi dimensioni, come le grandi vetrate e gli scorrevoli che troviamo nelle case moderne. In questo caso è meglio orientarsi sull’alluminio o sul legno alluminio.

I serramenti in legno di nuova generazione, richiedono una manutenzione più contenuta rispetto al passato, ma mantengono alcune caratteristiche del materiale che lo rendono un po’ più esigente.

Porta finestra in legno alluminio Alfer

Finestre in legno | Perché scegliere serramenti in legno

Potresti scegliere il legno se cerchi un materiale nobile, capace di trasmettere calore e di dare uno stile unico alla casa.

Scegli il legno per finestre e porte dalle dimensioni intermedie, che non necessitano troppa resistenza meccanica.

Un buon compromesso per chi ama il legno ma ha bisogno di più resistenza e prestazioni, è il legno alluminio. Possiamo considerarlo uno dei materiali migliori per costruire serramenti, capace di dare tutti i vantaggi dell’alluminio all’esterno, e l’estetica e l’eleganza dei serramenti in legno all’interno.


Finestre in legno | Conclusioni

I vantaggi dei serramenti in legno:

  • Isolamento termico;
  • Calore;
  • Estetica unica;
  • Personalizzazione.

Gli svantaggi dei serramenti in legno:

  • Serve un budget medio-alto;
  • Poco adatto per dimensioni importanti;
  • I profili richiedono maggiore manutenzione rispetto ad altri materiali.

I nostri approfondimenti

Quali materiali scegliere per i tuoi serramenti

Perché scegliere serramenti in legno alluminio

La galleria delle nostre realizzazioni

Le testimonianze dei Clienti Alfer

Interviste e video guide