Condensa vetri doppi
blog

blog

Come prevenire e eliminare la condensa sui vetri degli infissi

La condensa sui vetri degli infissi è un problema comune che può presentarsi sia con i vecchi infissi che con quelli nuovi.

Le cause di questa criticità possono essere umidità eccessiva, difetti strutturali del prodotto o problemi di usura.

In questo articolo vedremo perché viene la condensa sui vetri e come puoi prevenirla e eliminarla. Affronteremo anche il problema della condensa dentro ai doppi vetri.


Perché viene la condensa sui vetri degli infissi

Partiamo da un principio di chimica:

la condensazione è un fenomeno che si verifica quando il vapore acqueo entra in contatto con una superficie fredda.

Questo fenomeno può avvenire anche sul vetro degli infissi. L’aria calda e umida della casa entra in contatto con la superficie del vetro, più fredda, portando alla formazione di goccioline d’acqua.

eliminare condensa vetri infissi

Condensa sui vetri degli infissi. Foto da Canva.com

Le cause di questo problema sono legate alla conduzione termica del vetro e alla gestione del ricambio d’aria. Ecco cosa succede:

  • Hai un vecchio vetro singolo che fa da ponte termico. Quando fuori fa freddo il vetro conduce la temperatura esterna favorendo la condensa. Attenzione: oltre a non offrire isolamento termico il vetro singolo è pericoloso. Va sempre sostituito.
  • Il vetro ha una canalina metallica, questa fa da ponte termico tra interno ed esterno creando delle aree più fredde. Il sintomo classico è la condensa sul perimetro del vetro.
  • La casa è molto umida a causa di ricambio d’aria non adeguato o pratiche che aumentano l’umidità degli ambienti. Il vapore acqueo si sfoga sul vetro causando condensa.

Se la condensa è all’interno del doppio vetro o vetrocamera allora il problema è legato alla sigillatura. Il vetro è assemblato male o non è più ermetico a causa di usura dei materiali e deformazione.


Perché è importante prevenire ed eliminare la condensa sui vetri degli infissi

Oltre ad essere sintomo di problemi termici dell’infisso e di un ambiente poco salubre, dove c’è condensa viene anche la muffa.

L’ambiente umido è il terreno ideale su cui si sviluppa questo fungo antiestetico e, soprattutto, nocivo per la salute.


Come prevenire la condensa sui vetri degli infissi intervenendo sull’umidità ambientale

La principale causa di condensa sui vetri degli infissi è l’umidità eccessiva.

  • Su vecchi infissi con vetri non termici peggiora un problema già esistente.
  • Se hai nuovi infissi con vetri termici potresti comunque avere problemi di condensa, questo a causa delle nuove esigenze di ricambio d’aria della casa ben isolata.

Per mantenere un adeguato livello di umidità ti consiglio di acquistare un termoigrometro, uno strumento che consente di misurare il tasso di umidità degli ambienti. Il valore segnato non dovrebbe superare il 60%.

termoigrometro condensa vetri

Il termoigrometro misura la temperatura e il tasso di umidità di un ambiente. Foto da Canva.com

Per arieggiare gli ambienti devi aprire tutte le finestre e creare un riscontro d’aria, bastano 5/10 minuti per ricambiare completamente l’aria di casa.

Per gestire ambienti molto umidi e ottimizzare abitazioni con nuovi infissi isolanti consiglio di installare una VMC localizzata. È una macchina che consente di ottenere ricambio d’aria in modo automatico riducendo al massimo la dispersione termica. Al termine trovi un approfondimento dedicato alla VMC.

Ad influenzare il tasso di umidità è anche il modo in cui viviamo la casa. Ecco 3 consigli per avere ambienti più salubri:

  1. usa sempre l’aspiratore quando cucini,
  2. evita di stendere i panni in casa,
  3. apri le finestre e crea un riscontro dopo aver fatto la doccia.

Come prevenire e eliminare la condensa sul vetro singolo degli infissi

Se la condensa è causata da un vetro singolo puoi mitigare il problema contenendo l’umidità in casa con i metodi descritti.

La soluzione vera e propria è la sostituzione dei vecchi infissi con prodotti moderni dotati di vetrocamera termica.

Puoi anche installare un doppio vetro sui vecchi infissi, ma ci sono delle criticità. La sostituzione completa rimane la soluzione che consiglio.


Come prevenire e eliminare la condensa sui vetri doppi con canalina metallica

La canalina metallica fa da ponte termico tra esterno e interno a causa del materiale che la compone, di solito alluminio. Quando fuori fa freddo, la canalina metallica raffredda il perimetro del vetro dove si va a concentrare la condensa.

Anche in questo caso contenere l’umidità ambientale consente di mitigare la criticità.

Per risolvere del tutto il problema della canalina metallica l’unica soluzione è la sostituzione del doppio vetro.

Condensa doppio vetro

La condensa nei doppi vetri con canalina metallica si concentra in modo specifico nel perimetro del vetro, il punto di contatto con il profilo dove si trova la canalina non termica. Foto da Canva.com


Come prevenire e eliminare la condensa tra le lastre dei doppi vetri

Se hai problemi di condensa dentro ai doppi vetri significa che l’intercapedine non è ermetica a causa dell’usura o di criticità di assemblaggio. L’umidità entra all’interno del vetrocamera attraverso delle fessure.

La canalina è parte integrante del vetrocamera. L’unica soluzione è la sostituzione completa.


Come deve essere il vetro infissi per prevenire i problemi di condensa

Il vetro degli infissi dovrebbe essere:

  • Doppio o triplo (esistono anche vetri quadrupli ma sono ancora poco utilizzati). La camera d’aria dovrebbe contenere gas argon o kripton.
  • Avere una canalina termica Warm Edge. Si tratta di una canalina in materiale isolante che interrompe la conduzione termica, fondamentale per i vetri moderni.
  • Avere un assemblaggio perfetto. Il vetro va installato bene sull’infisso, senza fessure e criticità. Meglio rivolgersi alle migliori aziende del settore.

Conclusioni

La principale causa della condensa sui vetri degli infissi è l’umidità. Per contenerla serve un ricambio d’aria adeguato, meglio se gestito con una VMC.

Se hai vetri singoli o vetri con canalina metallica serve una sostituzione.

La sostituzione completa è l’unica soluzione anche per i problemi di condensa dentro alle lastre del doppio vetro.

Il vetro degli infissi moderni deve essere doppio o triplo, avere camere d’aria con gas argon o kripton e una canalina termica Warm Edge.


I nostri approfondimenti

Guida alla ventilazione meccanica controllata VMC

Come risolvere i problemi di muffa con le nuove finestre

La storia di un nostro intervento a Montaione per una casa con problemi di condensa e muffa

Come eliminare gli spifferi dalle finestre

Come sostituire gli infissi in modo corretto

La storia di un nostro intervento di ripristino di buoni infissi che davano problemi a causa di un’installazione non corretta

Quali problemi può causare il cassonetto delle tapparelle e perché va coibentato

Come risolvere i problemi del vecchio controtelaio metallico per infissi

Come risolvere i problemi di muffa sotto al davanzale delle finestre

Quali materiali scegliere per i nuovi infissi?

Guida al controtelaio monoblocco termico per infissi

La galleria delle nostre realizzazioni

Le testimonianze dei Clienti Alfer